Contratti pubblici e procedure di gara

Durata del Corso: 40 ore

Coordinatore e docente: Prof. Arturo Cancrinidocente Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

 

PROGRAMMA

1) I contratti pubblici: principi e nozioni introduttive
1.1. i principi europei e nazionali

1.2. la tipologia dei contratti pubblici (appalti, concessioni e differenza con gli accordi quadro) ed il loro oggetto (lavori- appalti integrati, servizi, forniture, contratti di partenariato)
1.3. gli appalti esclusi, gli appalti riservati e gli appalti misti
2) Le attività preliminari alla procedura di gara: la progettazione

 

3) Il governo degli appalti pubblici tra stazioni appaltanti e centrali di committenza

3.1. la tradizionale bipartizione tra amministrazioni aggiudicatrici ed enti aggiudicatori e la figura dell’organismo di diritto pubblico

3.2. le deroghe all’applicazione dell’evidenza pubblica: le società in house e le procedure in economia

3.3. le centrali di committenza, i soggetti aggregatori e la stazione unica appaltante: le novità introdotte con il d.l. n.66/2014 all’art. 33 e la differenza con gli appalti congiunti occasionali introdotti dalla direttiva 2014/24/UE

 

4) I meccanismi collaborativi nelle procedure di individuazione del contraente

4.3. La procedura di gara aperta e ristretta

4.2. la procedura competitiva con negoziato e la procedura negoziata senza bando

4.3. il dialogo competitivo ed il partenariato per l’innovazione

 

5) Il favor per le PMI nell’accesso al mercato degli appalti

5.1. i requisiti di partecipazione generali e speciali e le novità apportate dalla direttiva appalti 2014

5.2. il cumulo dei requisiti speciali negli organi plurimi e la differenza con l’avvalimento

5.3. il contrasto tra la tassatività delle cause di esclusione ed il nuovo soccorso istruttorio alla luce della determina ANAC n.1 del 2015

 

 

6) La gestione delle operazioni di gara nella scelta del miglior offerente

6.1. i criteri di individuazione dell’offerta

6.2. il green public procurement ed il nuovo criterio del life cycle costing

6.3. l’anomalia dell’offerta

 

7) L’aggiudicazione del contratto pubblico

7.1. la differenza tra aggiudicazione provvisoria e definitiva

7.2. autotutela e contratto

7.3. novità giurisprudenziali

 

8) La disciplina delle concessioni alla luce della direttiva 2014/23/UE

 

9) L’informatizzazione delle procedure di gara

9.1. il documento di gara unico europeo e la piattaforma E-CERTIS

9.2. il sistema AVCPASS e la BDNCP

9.3. la stipulazione elettronica del contratto pubblico e l’obbligo della fatturazione elettronica

 

10) L’anticorruzione negli appalti pubblici

10.1. Il ruolo dell’ANAC nel settore degli appalti pubblici

10.2. L’ iscrizione nelle white lists alla luce dell’atto di segnalazione ANAC n.1 del 2015

10.3. Il rating di legalità